Crohn Club Forum


Torna indietro   Crohn Club Forum > Noi, Malati di Crohn e Colite Ulcerosa > Altri Disturbi e Malattie

Altri Disturbi e Malattie In questa Sezione i Malati di Crohn/C.U. possono discutere di eventuali Altri Disturbi e Malattie che si aggiungono alla malattia di base.

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 26-11-08, 12:51   #1
topetta
Reporter
 
L'avatar di topetta
 
Data registrazione: 21-04-07
Località: Prato
Messaggi: 308
Predefinito Helicobacter pylori

Avete presente le mie belle gastriti che tanto mi facevano tribolare? Ebbene ieri sono andata a fare un consulto con un ge nuovo. Lui, dopo avere ascoltato la mia storia, mi ha chiesto di fargli vedere la gastroscopia che risale all' 08/01/08. Dopo averla letta mi guarda e mi fa "ma lei lo ha visto che ha un CP TEST positivo"?
Io non sapevo nemmeno cosa fosse, ma ero sicura che non fosse nulla dato che la mia gastro l'aveva letta il mio vecchio ge di Firenze ed il prof. di Bologna. Ebbene ho l'helicobacter.

Se penso che avrei potuto fare la terapia già un anno fa e che mi sarei potuta evitare tante sofferenze, mi viene una rabbia tale...
Ma i miei medici cosa hanno letto? Dove avevano la testa? E poi dicono che ci dobbiamo fidare. Io sono davvero scoraggiata. Spero di avere trovato finalmente la persona giusta.
Devo anche fare un sacco di analisi per la mia stipsi: uno studio del transito con marcatori radio opachi, una manometria anorettale ed una defecografia.
Finalmente uno che mi ha ascoltata e che cerca di farmi stare meglio... speriamo in bene.
topetta non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 26-11-08, 13:21   #2
Francesco_to
Socio Top Poster
 
Data registrazione: 02-11-05
Messaggi: 2.372
Predefinito

A parer mio c'e' stata una gravissima mancanza da parte dei medici che hanno visionato il referto di quell'esame.
Francesco_to non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 26-11-08, 14:28   #3
Alymeraviglie
Socio ◊◊◊◊
 
L'avatar di Alymeraviglie
 
Data registrazione: 16-01-08
Messaggi: 413
Predefinito

Devo dire che questi tipi di errori mi impressionano.
Non capisco come sia stato possibile questa "svista" perchè è di questo che si trattava.
Effettivamente a volte mi viene da pensare se posso fidarmi completamente di chi cura la mia vita (malattia), oppure devo sempre avere occhio critico e pensare: forse un parere in più ci sta bene.
Alymeraviglie non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 26-11-08, 14:35   #4
bizzo2004
Tutor
 
L'avatar di bizzo2004
 
Data registrazione: 20-12-06
Località: Ravenna
Messaggi: 452
Predefinito

Quando ho fatto la gastroscopia, la prima cosa che abbiamo controllato insieme al GE è stata la presenza eventuale dell'Helicobact, visto che provoca la gastrite (nel mio caso negativo). Com'è possibile che non abbiano visto il tuo risultato positivo? Non ci posso credere. Sai, io non escluderei che grazie alla terapia tu possa stare veramente molto meglio.
bizzo2004 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 26-11-08, 14:41   #5
Cabo83
*******
 
L'avatar di Cabo83
 
Data registrazione: 04-11-07
Località: Bologna
Messaggi: 450
Predefinito

A proposito di questo argomento ho riscontrato pareri contrastanti nei medici. Quando feci per la prima volta il CP test, risultato positivo, l'internista mi diede immediatamente la terapia eradicante mentre il mio medico di base, vedendo che avrei dovuto prendere due antibiotici insieme, mi vietò di farla, visto che non sentivo sintomi. Qualche tempo dopo, cambiai internista. Questi, pur vedendo che ero positivo al CP test, non se ne curò molto e non mi diede alcuna terapia, dicendomi che gran parte della popolazione lo ha. Quando infine fui ricoverato per altri motivi, nel 2005, il primario della degenza mi prescrisse nuovamente la terapia eradicante che feci. Insomma, c'era tanta confusione, non sempre i pareri erano concordi e non riuscivo a capire come dovevo comportarmi.

Io penso che sia comunque bene debellarlo e che i medici dovrebbero mettere meno confusione nei pazienti.
Non dimentichiamo che chi ha studiato questo batterio ha vinto anche il premio Nobel nel 2005.
Ti faccio un grande in bocca al lupo, spero che il tuo nuovo GE possa alleviare i tuoi disagi.
Cabo83 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 26-11-08, 20:47   #6
diavolita87
Tutor
 
L'avatar di diavolita87
 
Data registrazione: 28-11-07
Messaggi: 635
Predefinito

Quali sintomi porta l'Helicobacter?
Mia sorella, a seguito di una gastroscopia, é risultata leggermente positiva ma il medico ha trascurato la cosa, non dandole nessun tipo di terapia.
Per quanto io sia ignorante in materia, la mia logica mi dice che qualsiasi cosa, seppur lieve, se non viene curata peggiora e, in questo caso, potrebbe portare alla gastrite.
Mia sorella continua ad avere parecchie difficoltà a digerire e conseguente malessere.
diavolita87 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 14-01-09, 09:33   #7
Asmodave
Occasionale
 
Data registrazione: 17-11-08
Messaggi: 14
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da diavolita87 Visualizza messaggio
Quali sintomi porta l'Helicobacter?
...
Mia sorella continua ad avere parecchie difficoltà a digerire e conseguente malessere.
L'Helicobacter, a quanto ne so io, puo' portare alla gastrite prima e all'ulcera poi.
Per quanto mi riguarda, quando, a Luglio, che ancora non si capiva cosa avessi, feci la gastroscopia e risultai negativo, la cosa mori' li' - per un altro po', almeno, fino a quando i dolori non mi rimandarono in Pronto Soccorso.
Però, anche io, come un altro utente ha fatto notare, so che la positività all'Helicobacter Pilory, se asintomatica, puo' implicare assenza di cure.
Nel caso di chi ha sollevato la questione, nel caso cioé di una persona che già soffre di problemi intestinali, non provvedere non dico tanto con una cura, ma quanto meno ad informarla, mi pare quanto meno demenziale.
Mah, misteri della sanità italiana!
( mi spiace per come è andata, intendiamoci!)
Asmodave non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 14-01-09, 18:04   #8
NICOLE
Reporter
 
L'avatar di NICOLE
 
Data registrazione: 21-07-06
Località: RECANTI
Messaggi: 316
Predefinito

Io ho scoperto di avere l'helicobacter con la gastro. Feci questo controllo perchè dopo aver scoperto il crohn la mia ge ritenne opportuno controllare lo stomaco. Con quell'esame scoprirono il battero e decisero immediatamente di farmi fare la terapia eradicante. Sinceramente non avevo nessun tipo di fastidio ne prima, ne durante la cura. Dovetti fare due volte la terapia perche' la prima era troppo leggera. Anche mia madre risulto' positiva durante un controllo e lei ora sta molto molto meglio con lo stomaco. Si sentiva sempre molto gonfia e faceva fatica a digerire. Ritengo comunque opportuno effettuare sempre la terapia eradicante anche se non si ha sintomi ma puo' portare alla lunga a problemi piu' grossi. E a noi bastano gia quelli per il crohn.
NICOLE non è connesso   Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Disattivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:44.


Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright©2005-2014, www.crohnclub.it - Tutti i diritti riservati.