Crohn Club Forum


Torna indietro   Crohn Club Forum > Noi, Malati di Crohn e Colite Ulcerosa > Altri Disturbi e Malattie

Altri Disturbi e Malattie In questa Sezione i Malati di Crohn/C.U. possono discutere di eventuali Altri Disturbi e Malattie che si aggiungono alla malattia di base.

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 29-03-08, 00:00   #1
PierPaolo
Amministratore
 
L'avatar di PierPaolo
 
Data registrazione: 20-07-05
Località: Sardegna
Messaggi: 2.900
Predefinito Dolore al tallone

Mi sono svegliato con un leggero dolore al tallone destro.
Non mi sembra un problema dovuto alle scarpe e sono sicuro di non aver subito dei traumi.
Potrebbe essere una manifestazione intestinale, considerato che da alcune settimane ho avuto episodi dolorosi alla spalla, alla schiena e ad entrambi gli alluci.
Chi ha sperimentato problemi di questo tipo può parlarne in questa discussione.
__________________

PierPaolo non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 29-03-08, 00:39   #2
SiMo2
Reporter
 
L'avatar di SiMo2
 
Data registrazione: 09-10-07
Località: Milano
Messaggi: 197
Predefinito

Sai che succede anche a me! Sono circa tre settimane che ho male ai talloni. Non ho cambiato scarpe e non ho preso botte. Sono stata a riposo un po' ma non è cambiato nulla.
SiMo2 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 29-03-08, 09:08   #3
diavolita87
Tutor
 
L'avatar di diavolita87
 
Data registrazione: 28-11-07
Messaggi: 635
Predefinito

Premesso che non credo, o almeno non so, se quello che sto per esporre sia realmente un problema legato alla RCU, comunque spesso mi capita che quando corro, all'improvviso mi prende un dolore assurdo sulla parte superiore del piede, poco più giù rispetto alla caviglia. E' strano come dolore, sembra come se avessi sbattuto o se mi fosse scoppiata una vena.
diavolita87 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 29-03-08, 11:21   #4
primo1963
Reporter
 
L'avatar di primo1963
 
Data registrazione: 08-08-07
Messaggi: 308
Predefinito Tallodinie

Difficilmente la rcu può causare tallodinie, mentre è verosimile che nel morbo possa essere considerata associata, infatti al di là delle più comuni tallodinie plantari legate ad una patologia meccanica, occorre tenere presente quelle di origine dismetabolica (gotta) e reumatica (Sind. di Fiessinger- Reiter, spondilite anchilosante, artrite reumatoide, condrocalcinosi, psoriasi, lupus eritematoso sistemico).
Mentre per quanto riguarda le attività sportive, caratterizzate da forze di impatto significativamente elevate o traumi contusivi a livello della superficie plantare del piede, possono causare danneggiamenti o vere e proprie lesioni dei tessuti molli.
primo1963 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 05-06-08, 11:59   #5
ARCOBALENO
Occasionale
 
Data registrazione: 11-05-07
Messaggi: 8
Predefinito

Anch'io sto soffrendo di tallonite, la mia dottoressa di base sostiene che e' una conseguenza all'abbassamento delle difese immunitarie a causa della terapia con Infliximab, a parte la dermatite e la candida. Ci vuole pazienza anche se sono ormai molti mesi che aspetto un miglioramento, invece c'e' sempre qualcosa di nuovo.
ARCOBALENO non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 05-06-08, 15:54   #6
Antonellac
Tutor
 
L'avatar di Antonellac
 
Data registrazione: 24-10-06
Località: ORZINUOVI
Messaggi: 520
Predefinito

Io sono torturata dai dolori, soprattutto in questi giorni, sarà forse colpa dell'umidità anche se in realtà li ho anche quando il tempo è bello. Come Diavolita il dolore più accentuato è al piede sinistro e meno forte al destro, come se avessi un ago incandescente (o preso un forte botta) all'interno del piede, nella zona che dalla parte superiore a livello della caviglia scende verso il lato interno, sono delle fitte abbastanza fastidiose, che si ripetono sia in fase di marcia che a riposo. Per ora non ho ancora avuto risposte a questo problema.
__________________
Antonella
Antonellac non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 05-06-08, 17:46   #7
SiMo2
Reporter
 
L'avatar di SiMo2
 
Data registrazione: 09-10-07
Località: Milano
Messaggi: 197
Predefinito

Il mio male ai talloni ho scoperto poi che era causato dal cortisone. Ora infatti è passato!
SiMo2 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 07-06-08, 00:49   #8
andrea.f
Visitatore
 
Data registrazione: 05-11-07
Messaggi: 26
Predefinito

A Marzo, quando sono tornato a casa dopo l'intervento di resezione, mi si sono manifestati fastidi ai talloni, alle spalle e ai pollici. Nei cinque mesi precedenti l'intervento ho assunto fino a 50mg/giorno di deltacortene e l'unico fastidio articolare era stato solo un leggero risentimento ad un ginocchio.
Inizialmente pensavo fossero disturbi legati alla grande debolezza fisica e alla perdita di tono muscolare causata dal cortisone, ma tutt'ora questi fastidi persistono. In particolare il fastidio ai talloni è molto pronunciato la mattina appena mi alzo, per poi affievolirsi (ma non scomparire del tutto) dopo i primi passi. Anche il fastidio alle spalle è meno intenso rispetto a marzo, ma lo avverto ancora. Il mese scorso ne ho parlato con la GE, la quale mi ha fatto notare come la simmetria di questi fastidi non farebbe pensare a disturbi impotanti legati al Crohn. A suo parere non è ancora il caso di approfondire con Reumatologo o altri, ma ritiene opportuno rivalutare la situazione dopo che avrò ripreso con una leggera attività fisica, a meno chè i fastidi non aumentino di intensità.
andrea.f non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 30-09-08, 08:42   #9
sabrina69
Socio Assiduo
 
L'avatar di sabrina69
 
Data registrazione: 27-06-08
Località: prov.vicenza
Messaggi: 81
Predefinito

Anche a me la settimana scorsa hanno fatto male i talloni, specialmente il dx, mi succede di notte con una fitta dentro il tallone che mi sveglia.
E' da agosto che non prendo cortisone (e durante la terapia non era mai successo) in questo periodo sto prendendo due pastiglie di clipper.
sabrina69 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 30-09-08, 14:33   #10
Lolly69
Occasionale
 
Data registrazione: 03-07-08
Messaggi: 7
Predefinito

Anch'io ho dolori alla caviglia - tallone destro da più di una settimana, alcuni giorni ho tanto dolore da non riuscire a camminare. "Potrebbe essere legato alla colite ulcerosa" mi ha detto il GE. Ma nulla di definitivo. Trovo sollievo a tenere il piede sollevato, con il ghiaccio, come mi ha insegnato una brava fisioterapista, il ghiaccio va tenuto 5 minuti sì, cinque no, e via dicendo fino ad un totale di 25 minuti e camminando. Sicuramente mai stando ferma in piedi.
Lolly69 non è connesso   Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Disattivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10:07.


Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright©2005-2014, www.crohnclub.it - Tutti i diritti riservati.