Crohn Club Forum


Torna indietro   Crohn Club Forum > Noi, Malati di Crohn e Colite Ulcerosa > Invalidità Civile, Leggi e Agevolazioni

Invalidità Civile, Leggi e Agevolazioni Sezione dedicata alle discussioni relative all'Invalidità Civile/Legge 104 ed a tutte le agevolazioni e utilità che possono semplificarci la vita. Esaminiamo insieme problematiche ed aspetti burocratici o legali.

Discussione chiusa
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 25-07-06, 16:48   #1
PierPaolo
Amministratore
 
L'avatar di PierPaolo
 
Data registrazione: 20-07-05
Località: Sardegna
Messaggi: 3.033
Predefinito Invalidità Civile: iter burocratico

L'iter burocratico per il riconoscimento di una eventuale invalidità civile può essere sintetizzato in questi momenti:

1 - il medico di base rilascia su nostra richiesta un certificato che riporta la patologia o le patologie di cui si è affetti.

2 - presso la azienda USL di competenza si ritira il modulo per chiedere di essere sottoposto ad accertamento sanitario ai sensi dell'art. 11 della Legge 24/12/1993 n. 537 finalizzato al riconoscimento o aggravamento di Invalido Civile.
Lo stesso modulo è usato per il riconoscimento di Cieco Civile, Sordomuto, Persona Handicappata.

3 - Si consegna all'ufficio competente il modulo di cui sopra con allegato il certificato medico.

4 - Si attende di essere convocati per l'accertamento sanitario eseguito da una commissione medica. La convocazione arriva di solito entro tre mesi.

5 - Ci si presenta alla commissione medica con una copia di cartelle cliniche ed altra documentazione che documenta le nostre patologie.
E' bene preparare questa documentazione con largo anticipo.

6 - Durante l'incontro con la commissione medica è bene fare attenzione a cosa diciamo.

7 - Dopo qualche mese riceveremo una copia del verbale che riporterà l'esito della visita.
L'esito può essere uno di questi:
01 - NON INVALIDO (patologia non invalidante o con riduzione della capacità lavorativa in misura INFERIORE AD 1/3)

02 - INVALIDO con riduzione permanente della capacità lavorativa in misura INFERIORE AL 74% ______ % (artt. 2 e 13 L. 118/71 e D.Lgs. 509/88)

03 - INVALIDO con riduzione permanente della capacità lavorativa in misura NON INFERIORE AL 74% ______ % (artt. 2 e 13 L. 118/71 e D.Lgs. 509/88)

04 - INVALIDO con TOTALE e permanente inabilità lavorativa 100% (artt. 2 e 12 Legge 118/71)

Il verbale continua con altri "giudizi" che è improbabile possano riguardare un malato di Crohn o altra malattia similare.


In questa sezione cercheremo di approfondire le varie fasi dell'iter burocratico e dell'esito della visita.
In particolare cercheremo di riepilogare i vantaggi che le varie percentuali di invalidità riconosciuta, comportano.

Considerata la complessità della materia, non mancate di segnalare eventuali errori.
__________________

PierPaolo non è connesso  
Discussione chiusa

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Disattivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 03:28.


Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright©2005-2017, www.crohnclub.it - Tutti i diritti riservati.