Crohn Club Forum


Torna indietro   Crohn Club Forum > Noi, Malati di Crohn e Colite Ulcerosa > Presentazioni

Presentazioni I Nuovi Iscritti, se malati di Crohn, Colite Ulcerosa o Colite Indeterminata, possono presentarsi in questa sezione. Nella vostra presentazione evitate di porre domande, per le domande ci sono le altre sezioni del Forum. Le presentazioni che contengono domande saranno spostate nella sezione "Prime Domande". Se non lo hai già fatto... consulta le "Regole del Forum".

Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 24-02-19, 12:35   #1
Lalli200
Occasionale
 
Data registrazione: 24-02-19
Messaggi: 2
Predefinito La mia fedele compagna

Ciao a tutti! Sono Alice, una ragazza di 19 anni e la mia storia con la colite è nata poco dopo la fine delle scuole medie. Ho cominciato a manifestare dei sintomi blandi come gonfiore, flatulenza e sensanzione di pienezza. Sintomi i quali, visto il periodo estivo, ero convinta fossero dovuti all'alimentazione o al massimo ad una comune influenza intestinale. Dopo una settimana in cui questi fastidi non accennavano a diminuire mi sono recata dal mio medico curante, che dopo un primo esame del sangue decide di darmi un normalissimo antibiotico a largo spettro, che non da gli effetti desiderati. Con il passare del tempo divento inappetente, perdo molto peso e oltre alla sintomatologia intestinale, ho sintomi delibitanti come nausea e vomito che non mi permettono di mangiare adeguatamente. La preoccupazione assale tutta la mia famiglia quando nelle feci comincia ad esserci del sangue, per il quale però il mio medico di famiglia e il personale del pronto soccorso non consigliano l'indagine istologica con colonscopia. Passano i due mesi d'estate (e che estate ragazzi) e i sintomi regrediscono in maniera spontanea, permettendomi di vivere al meglio il primo anno di superiori. L'anno dopo però la sintomatologia si ripresenta e questa volta, dopo tre settimane di inferno, io e la mia mamma optiamo per la decisione autonoma di eseguire una colonscopia: colonscopia che presenta evidenti infiammazioni ma che non definisce se si tratti di colite o di morbo di Crohn. Il gastroenterolo, probabilmente visti i miei 16 anni, decide di darmi una sorta di surrogato del cortisone, con il quale i sintomi regrediscono ma non del tutto. Da li seguono altre colonscopie che non danno gli esiti sperati, pertanto quest'ultimo mi manda da una sua collega, a quanto pare più qualificata, che dopo l'ennessima colonscopia finalmente mi prescrive il cortisone e degli immunomodulatori. Per tre anni sto da favola veramente, ma nell'ultimo periodo i sintomi si sono ripresentati anche se in maniera meno forte e preoccupante. Premetto che sono una persona molto sensibile alla tensione e che da settembre frequento l'università per diventare infermiera e forse tutto sommato lo stress non aiuta. Amo leggere, passeggiare, e ascoltare della buona musica. Spero che parlando un po' con voi riesca a sentirmi un po' meno sola Un abbraccio.
Lalli200 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 26-02-19, 19:05   #2
annac
Reporter
 
L'avatar di annac
 
Data registrazione: 02-08-12
Località: In campagna vicino firenze
Messaggi: 429
Predefinito

Hai fatto bene ad entrare in questo forum, qui ti sentirai certo meno sola. Condividere con gli altri i tuoi stessi problemi, i tuoi stessi sintomi, e le tue stesse malinconie aiuta eccome. Io quando entro qui dentro, mi sento capita e molto meno sola. Perché anche se ho un ottimo supporto familiare chi ha i tuoi stessi problemi capisce meglio e più in fretta. Dunque intanto benvenuta. Poi non ti abbattere. Ci saranno molti bassi bella tua malattia ma anche molti alti. E certo, lo stress non aiuta. Io che ho rcu dal 2003 ho avuto forti ricadute in momenti di grande tensione. Ma ora come stai? Un abbraccio
annac non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 01-03-19, 14:17   #3
Lalli200
Occasionale
 
Data registrazione: 24-02-19
Messaggi: 2
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da annac Visualizza messaggio
Hai fatto bene ad entrare in questo forum, qui ti sentirai certo meno sola. Condividere con gli altri i tuoi stessi problemi, i tuoi stessi sintomi, e le tue stesse malinconie aiuta eccome. Io quando entro qui dentro, mi sento capita e molto meno sola. Perché anche se ho un ottimo supporto familiare chi ha i tuoi stessi problemi capisce meglio e più in fretta. Dunque intanto benvenuta. Poi non ti abbattere. Ci saranno molti bassi bella tua malattia ma anche molti alti. E certo, lo stress non aiuta. Io che ho rcu dal 2003 ho avuto forti ricadute in momenti di grande tensione. Ma ora come stai? Un abbraccio

Diciamo che come hai detto tu sono in una fase che mi piace definire Limbo, non sto male ma nemmeno benissimo...il tutto probabilmente causato dal mio essere spesso in tensione ma sopratutto dalla mia ansia. la mia gastroenterologa é molto gentile e disponibile e ha riformulato la mia terapia per questi momenti, quindi aspettiamo qualche tempo e vediamo come va. Mi ha fatto molto piacere sapere che non sono sola, e di aver trovato un gruppo di persone con cui parlare.
Lalli200 non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 12-03-19, 21:30   #4
Majona
Socio Junior
 
Data registrazione: 01-09-18
Messaggi: 35
Predefinito

Parlagli anche di come hai affrontato la malattia sul versante dieta, è lì che si gioca la partita.
Majona non è connesso   Rispondi citando
Vecchio Oggi, 14:24   #5
ludovicus
Reporter
 
L'avatar di ludovicus
 
Data registrazione: 20-09-08
Località: Roma
Messaggi: 175
Predefinito

Benvenuta Lalli200,

io pure - tra alti e bassi (in questo periodo prevalgono questi ultimi) - mi trovo a convivere con la mia inseparabile RCU da parecchi anni. A periodi abbastanza tranquilli si alternano, a volte per qualche mio stravizio, altre senza motivo apparente crisi e ricadute. Con i sintomi che tutti ben conosciamo: corse in bagno, dolori, fitte, ecc... insomma, il solito "simpatico" campionario.

Ma qui dentro - sua questo nostro ormai storico Forum - ci aiutiamo tutti, facendoci forza l'un l'altro come possiamo. Quindi, tieni duro anche tu, mi raccomando!
ludovicus non è connesso   Rispondi citando
Rispondi

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Disattivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:41.


Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright©2005-2018, www.crohnclub.it - Tutti i diritti riservati.