PDA

Visualizza versione completa : Per combattere la sonnolenza


PierPaolo
21-08-05, 15:16
Vi capita mai di avere una forte sonnolenza dopo i pasti?
Vi è stato prescritto qualche rimedio o lo avete trovato da soli?

PierPaolo
21-08-05, 22:30
Visto che la sonnolenza è assicurata quando a pranzo mangio carboidrati e proteine, da qualche giorno sto usando questo rimedio casalingo.
A fine pasto sciolgo in mezzo bicchiere d'acqua mezzo cucchiaino scarso di Nescafè e lo bevo senza zucchero. Be funziona. Almeno su di me!

Rosy
21-08-05, 22:34
a me i carboidrati danno tantissima sonnolenza, e l'unico rimedio è eliminarli totalmente, Purtroppo i carboidrati non sono solo quelli che conosciamo già, pane, pasta, riso, dolciumi, ma li troviamo in quantità minori anche nella frutta e nelle verdure e quindi risulta difficile eliminarli tutti

flzgnn
28-08-05, 14:46
Dopo i pasti se non dormo almeno un ora divento irascibile.

Rosy
28-08-05, 22:31
Dopo i pasti se non dormo almeno un ora divento irascibile
Ciao e benvenuto
a te basta dormire un'ora soltanto?
io quando sono colta da "sonnolenza" cado in letargo, ultimamente mi è successo di addormentarmi alle due e risvegliarmi alle sette e mezza
io se non dormo non divento irascibile, non è nel mio carattere, però mi rendo conto che con la sonnolenza mi aumenta la stanchezza, e non riesco a fare nulla.

DanyDany
23-09-05, 17:00
Vi capita mai di avere una forte sonnolenza dopo i pasti?
Vi è stato prescritto qualche rimedio o lo avete trovato da soli?

Non sapevo che anche la sonnolenza fosse riconducibile al Crohn..io alle 15.30 devo essere in ufficio e spesso mi si chiudono gli occhi, certe volte mi sono accorta di essermi addormentata sulla sedia..fortunatamente c'è il monitor del computer che mi nasconde! Una volta ho provato a bere del caffè ma mi ha fatto stare male..così per non dormire passeggio su e giù per l'ufficio..superata la digestione passa la sonnolenza!

linda
19-12-05, 22:05
Vi capita mai di avere una forte sonnolenza dopo i pasti?
Vi è stato prescritto qualche rimedio o lo avete trovato da soli?


Si la causa della mia stanchezza è una forte anemia che cerco di contrastare con alte dosi di vitamini tipo multicentrum, ferro etc... mi hanno prescritto di fare in un mse almeno 4-5 flebo di ferro, per stare meglio per i prossimi 6-8 mesi. ci credo. Ciao

PierPaolo
19-12-05, 22:14
Ciao linda!
Ma il multicentrum ti è stato prescritto o lo prendi di tua iniziativa?

FRANCY'74
20-12-05, 16:45
Ho provato anch'io a prendere integratori vitaminici, credo tutti quelli in commercio; ma mi fanno correre in bagno.

Francesco_to
20-12-05, 16:56
Vi capita mai di avere una forte sonnolenza dopo i pasti?
Vi è stato prescritto qualche rimedio o lo avete trovato da soli?

,,,,,basta mangiare di meno ........ehehehehe.

PierPaolo
20-12-05, 20:33
Concordo! Il problema è stato che per molti mesi (a pranzo) non potevo mangiare più di mezzo piatto di pasta e se sgarravo erano sonnolenze molto forti.

diavolita87
22-04-09, 12:56
La sonnolenza dopo i pasti colpisce anche me, eppure non esagero mai con le quantità, a pranzo mangio sempre 90 g di pasta e un frutto.
In passato risolvevo il problema bevendo un caffé dopo pranzo, tuttavia, a lungo andare non faceva più effetto, inoltre, da qualche mese ho preferito eliminare il caffé perché mi rendeva ancora più nervosa del solito.

Cabo83
22-04-09, 16:35
A me danno sonnolenza soprattutto i pasti abbondanti. Quando ho lo stomaco molto pieno, sento quasi subito una sensazione di torpore. In genere, se riduco le quantità, il problema non si presenta.

nemesi
16-12-09, 16:14
Credo che abbiate proprio ragione. Fare pasti abbondanti, porta ad una maggiore sonnolenza già in condizioni normali, figuriamoci nel nostro caso. Sprattutto per chi è costretto ad una breve pausa pranzo (quasi tutti) è fondamentale mantenersi leggeri. A parte il caffè, non conosco altri rimedi.

Alymeraviglie
18-12-09, 16:47
La sonnolenza dopo i pasti è una condizione molto comune e si verifica per determinate ragioni che si accomunano con un pasto abbondante, in quanto il sangue, ha un maggiore afflusso nello stomaco per permettere di lavorare meglio durante la digestione:
una di queste è uno stato fisico debilitato quale può essere il nostro.
Ho scoperto però che dipende anche dalla composizione del pasto; in particolare, sono i carboidrati a creare sonnolenza per la maggior concentrazione insulinica che si crea nel sangue.
Provando infatti a fare un pasto ad alto contenuto proteico il mio senso di sonnolenza è quasi nullo.

lety1679
18-12-09, 18:19
Confermo l'esperienza di Alice. Anche io ho ormai preso l'abitudine di pranzare con cibi proteici e i miei pasti sono semplici, non mescolo troppe cose per non rallentare la digestione. In questo modo, praticamente non soffro più di sonnolenza dopo il pasto, (nonostante inizi a lavorare alle 14), cosa che invece mi accade soprattutto se mangio la pasta.
Devo ammettere, però, che il caffè non me lo faccio mai mancare a fine pasto e di sicuro è un aiuto "consistente".

PierPaolo
18-12-09, 19:27
Quando nel 2005 ho aperto questa discussione, la soluzione era la piccola dose di caffè.
Da circa due anni la situazione è cambiata.
Nelle giornate lavorative, durante la breve pausa pranzo mi limito a mangiare un panino, mentre il sabato e la domenica mi limito ad un piatto di pasta. Con questa dieta non ho problemi di sonno.
A cena posso mischiare carboidrati e proteine senza alcun problema, cosa che a quanto pare non posso fare a pranzo.

luchino64
08-03-10, 14:24
Io ho sconfitto la sonnolenza dopo pranzo semplicemente diminuendo la porzione nel piatto e non mangiando più pasta ma riso, che fa anche meglio al nostro intestino.